Login

Register

Login

Register

Guida al dimensionamento: come scegliere il giusto pannello radiante elettrico a infrarossi

Home » Guida al dimensionamento: come scegliere il giusto pannello radiante elettrico a infrarossi
Guida al dimensionamento: come scegliere il giusto pannello radiante elettrico a infrarossi2017-02-20T14:02:05+00:00
Loading...
CATALOGO ONLINE
AQUISTA ONLINE

Guida al dimensionamento:

Come scegliere il giusto pannello radiante elettrico a infrarossi

Il pannello radiante elettrico a infrarosso della potenza corretta deve essere scelto considerando l’isolamento termico dell’immobile e altezza media dei soffitti della stanza.

Mediamente sono necessari 10 watt a metro quadro se l’immobile è in classe oro oppure 80 watt al metro quadro se l’immobile ha isolamento scarso classe energetica G.

Scegliere il giusto pannello a infrarosso è semplice, indivituata la classe energetica o il grado di isolamento della propria casa basta moltiplicare i mtq da riscaldare per la potenza (watt) indicata nella seguente tabella.

kw/classe energetica

Nella seguente tabella vengono riportati i watt per metro quadro consigliati, considerando una stanza con altezza media dei soffitti di 2,70 m – 3 m .

 

dimensionamento pannelli infrarosso

Quanto consuma un pannello radiante elettrico a infrarosso?

I pannelli infrarossi della linea RAFFAELLO non dispongono di termostato interno in quanto un sistema incorporato non consentirebbe di regolare la temperatura in modo preciso perchè sarebbe falsata dalla temperatura stessa del pannello.

Per meglio gestire il sistema di riscaldamento, e massimizzarne la resa, consigliamo di collegare il pannello ad un termostato esterno che a raggiungimento della temperatura impostata fa spegnere il pannello.

Mediamente il tempo necessario per riscaldare una stanza è di circa 30 – 45 minuti a seconda della temperatura di partenza e dal grado di umidità presente nelle pareti.

IMPORTANTE DA TENERE SEMPRE PRESENTE:

● Per una resa più efficiente si consiglia di posizionare il pannello a parete o a soffitto rispettando delle distanze che consentano un’uniforme diffusione degli infrarossi nella stanza. Su ciascun lato è necessario mantenere una distanza di 50 cm dagli ostacoli frontali, e di circa 20 cm dagli ostacoli laterali per limitare l’irraggiamento meno possibile.

● Se il pannello viene installato a parete, si consiglia di utilizzare le pareti esterne o quelle adiacenti, evitare se possibili di utilizzare le pareti che dall’interno guardano la parete esterna.

● Per riscaldare un bagno sovradimensionare la potenza del pannello del 40%.

● La temperatura superficiale del dispositivo raggiunge gli 80-125°C, quindi fare attenzione se il pannello è installato in zone di passaggio o in ambienti frequentati da bambini.

ESEMPIO DI DIMENSIONAMENTO:
APPARTAMENTO AL PIANO TERRA DI 75 M2 CON CLASSE ENERGETICA D 45w/mtq

 

esempio dimensionamento pannelli infrarossi

A – CAMERA 14 m2 → n° 1 pannello STANDARD da 600 W

B – CAMERA 16 m2 → n° 2 pannelli STANDARD da 400 W     oppure      n° 1 pannello STANDARD da 800 W

C – BAGNO 8 m2 → n° 1 pannello STANDARD da 600 W

D – CUCINA 14 m2 → n° 1 pannello STANDARD da 600 W

E – SALOTTO 16 m2 → n° 2 pannelli STANDARD da 400 W     oppure      n° 1 pannello STANDARD da 800 W

F – CORRIDOIO 7 m2 → n° 1 pannello STANDARD da 300 W

Spedizione gratuita e assicurata

ACQUISTALI ORA!
Scegli il modello più adatto alle tue esigenze!

Pannelli radianti infrarossi standard

STANDARD

Pannelli radianti infrarossi in vetro e a specchio

VETRO DESIGN

Pannelli radianti infrarossi quadri e personalizzati

QUADRI

QUANTO CONSUMA UN PANNELLO RADIANTE INFRAROSSO
COSA SONO I PANNELLI RADIANTI INFRAROSSO
GUIDA ALL’INSTALLAZIONE DI UN PANNELLO RADIANTE
SCARICA LA SCHEDA TECNICA
RICHIEDI INFORMAZIONI
AQUISTA ON LINE